Sabaf contribuisce attivamente alla tutela dell’ambiente e adotta un modello di business che coniuga obiettivi economici e sostenibilità ambientale. Il Gruppo informa, stimola e sensibilizza tutto il personale al fine di promuovere un’adeguata coscienza ambientale.

 

Obiettivi

Ci impegniamo a perseguire i seguenti obiettivi:

  • prevenzione dell’inquinamento e razionalizzazione nell’utilizzo di energia, attraverso il miglioramento continuo dei nostri processi e prodotti;
  • efficientamento nell’impiego delle risorse naturali, con particolare riferimento al consumo di acqua e di energia;
  • riduzione della quantità di rifiuti prodotta e miglioramento della loro qualità in termini di recuperabilità e minore pericolosità.

 

Innovazione di prodotto e di processo e sostenibilità ambientale

Bruciatori ad alta efficienza   

Da molti anni Sabaf propone bruciatori all’avanguardia con un rendimento nettamente superiore rispetto ai bruciatori convenzionali. 

Nella gamma delle misure standard a singola corona di fiamma, a partire dai primi anni 2000 Sabaf ha introdotto sul mercato quattro serie di bruciatori (Serie 3, AE, AEO e HE) tutte contraddistinte da un’elevata efficienza energetica e con rendimento fino al 68%

Nella gamma dei bruciatori speciali (multifiamma) è stata creata invece la serie di bruciatori Doppia Corona Compact (DCC) con efficienza energetica superiore al 60%, la più alta oggi disponibile nel settore dei bruciatori a più corone di fiamma. Per le esigenze della clientela cinese sono stati realizzati bruciatori DCC con corona spartifiamma in ottone ed efficienza superiore al 68%, un risultato mai raggiunto prima nel mercato.

I bruciatori ad alta efficienza rappresentano oltre il 23% del totale dei bruciatori prodotti da Sabaf.

 

Rubinetti in lega leggera

I rubinetti in lega di alluminio offrono diversi vantaggi rispetto ai rubinetti in ottone. Tra i plus, l’eliminazione della fase di stampaggio a caldo dell’ottone, il minore contenuto di piombo nel prodotto, il minore peso e la conseguente riduzione nei consumi per imballo e trasporto. 

I rubinetti in lega leggera rappresentano ormai oltre il 92% dei rubinetti prodotti da Sabaf.

 

Lavaggio dei metalli

Nel processo produttivo dei rubinetti è fondamentale il lavaggio dei metalli in più fasi. Sabaf utilizza un sistema di lavaggio che si avvale di alcool modificato, solvente ridistillabile e quindi totalmente riciclabile. L’impatto ambientale e i costi di gestione di questo solvente, così come le emissioni e la produzione di rifiuti speciali, sono stati azzerati.

La tecnologia di lavaggio dei metalli, efficiente e sostenibile, è utilizzata in Sabaf S.p.A. dal 2013, in Sabaf do Brasil dal 2016 e in Sabaf Turchia dal 2018.

 

Key Performance Indicators

 

Emissioni di CO2   2020 2019 2018

Scope 1 (emissioni dirette)
da gas refrigeranti

tCO2eq 162 59 -
Scope 1 (emissioni dirette)
da consumo di combustibile
tCO2 9.247 7.734 8.022

Totale scope 1 (emissioni dirette)

tCO2eq 9.409 7.793 8.022
Scope 2 (emissioni indirette)
– location based
tCO2 11.998 9.979 10.498
Scope 2 (emissioni indirette)
– market based
tCO2 14.969 12.484 13.133
Totale emissioni
scope 1+2 (location based)
tCO2eq 21.407 17.772 18.520

 

Consumi di acqua (m3)

2020 2019 2018
da acquedotto 50.682 56.409 110.655
da pozzo 27.675 35.516 29.185
Totale 78.357 91.925 139.840

 

Materiali utilizzati (t) 2020 2019 2018

Materie prime

Ottone 638 481 789
Leghe di alluminio 9.188 6.476 7.831
Zamak 10 11 33
Acciaio 26.046 21.881 7.861
Ghisa 96 142 137
Smalto 246 193 189
Bronzo 0 1 -
Materiali per imballaggi Cartone 706 397 454
Plastica 220 136 140
Legno 683 479 503

 

Rifiuti (t) 2020 2019 2018
Assimilabile urbano 291 225 186
Pericoloso 2.256 1.631 2.434
Non pericoloso 8.132 6.164 6.008
Totale rifiuti 10.679 8.020 8.628
Last modified on: 04/06/2021 09:28:44