La nostra Carta dei Valori

Governance della sostenibilità

Le tematiche sociali e ambientali sono parte integrante della strategia del Gruppo Sabaf e come tali di competenza del Consiglio di Amministrazione.

Tutti i dipendenti, nell’ambito delle proprie responsabilità e competenze, sono chiamati ogni giorno ad attuare la responsabilità sociale d’impresa (CSR) nello svolgimento delle proprie attività.

 

Adesioni

  • UN Global Compact

Nel 2004 Sabaf ha formalmente aderito al Global Compact, l’iniziativa delle Nazioni Unite per le aziende che si impegnano a sostenere e promuovere i dieci principi universalmente accettati relativi a diritti umani, standard lavorativi, tutela dell’ambiente e lotta alla corruzione.

Ogni anno, con la pubblicazione del Rapporto Annuale, Sabaf rinnova l’impegno per fare del Global Compact e dei suoi principi parte integrante della propria strategia, della propria cultura e delle proprie operazioni quotidiane. Dichiara inoltre esplicitamente questo impegno ai dipendenti, ai partner, ai clienti e più in generale al pubblico.

https://www.unglobalcompact.org

  • Codice di Condotta di APPLiA

Sabaf aderisce al Codice di Condotta di APPLiA – Home Appliance Europe, associazione che rappresenta le imprese in Europa del settore degli apparecchi elettrodomestici.
Il Codice di Condotta afferma l’impegno dell'industria europea dell'elettrodomestico nel sostenere comportamenti etici ed equi. Promuove inoltre l’utilizzo di standard corretti e sostenibili riguardo le condizioni di lavoro e la tutela ambientale per sostenere una competizione leale sui mercati globali.

I produttori aderenti al Codice di Condotta si impegnano volontariamente ad implementare condizioni di lavoro dignitose nel rispetto di standard comuni relativi a età minima, orari di lavoro, condizioni igieniche e di sicurezza, libertà di associazione e contrattazione collettiva e ad osservare pratiche rispettose dell'ambiente. Le aziende firmatarie si adoperano per sensibilizzare i propri fornitori in merito ai principi del Codice e li incoraggiano a perseguirli e a riproporli nell'intera catena di fornitura.

https://www.applia-europe.eu/

  • CDP

Consapevole del valore di un’informativa completa e trasparente, Sabaf nel 2020 ha aderito ai programmi Climate Change e Water di CDP (ex Carbon Disclosure Project), organizzazione internazionale non profit che offre a imprese, autorità locali e governi un sistema per misurare, rilevare, gestire e condividere a livello globale informazioni riguardanti l’ambiente. In particolare è richiesto alle imprese di partecipare a un’indagine annuale sull’impatto delle loro attività sull’ambiente, sulla gestione dei propri rischi ambientali e sui risultati conseguiti.

L’obiettivo è rendere la performance ambientale centrale nelle decisioni di business e investimento, facendo leva sulla trasparenza informativa.

https://www.cdp.net/en

 

Analisi di materialità

Dal 2014 Sabaf ha avviato un processo di identificazione di temi materiali che tengono in considerazione sia il punto di vista dell’organizzazione sia quello degli stakeholder. Si tratta di: 

  • temi di significativo impatto economico, ambientale o sociale per il proprio business;
  • temi che potrebbero influenzare in modo sostanziale le valutazioni e le decisioni degli stakeholder.

Tenuto conto degli impatti pervasivi della pandemia, a fine 2020 il Gruppo ha ritenuto opportuno aggiornare l’analisi di materialità, integrare le tematiche rilevanti e sottoporle nuovamente a valutazione da parte del management. Ai referenti coinvolti è stato chiesto di esprimere una valutazione (in una scala da 0 a 5) sui temi rilevanti identificati e inerenti alle loro responsabilità, sia secondo la prospettiva interna sia secondo la prospettiva degli stakeholder interessati. L’analisi di materialità è stata approvata dal Consiglio di Amministrazione nella riunione dell’11 febbraio 2021.
 

Rispetto ai risultati del 2019, la recente analisi di materialità evidenzia:

  • secondo il punto di vista interno, la maggiore rilevanza delle tematiche di salute e sicurezza e della tutela della diversità e delle pari opportunità;
  • secondo il punto di vista degli stakeholder esterni, la crescente importanza dell’affidabilità delle relazioni con clienti e fornitori e della garanzia di continuità delle forniture.
     

Nella definizione dei temi materiali, i seguenti aspetti sono considerati precondizioni imprescindibili per operare e sono pertanto ritenuti molto rilevanti sia per Sabaf sia per gli stakeholder:

  • creazione e distribuzione di valore sostenibile nel tempo;
  • sistema di governance trasparente ed efficace a supporto del business;
  • lotta alla corruzione e, più in generale, attenzione costante al rispetto della legge nello svolgimento delle proprie attività;
  • approccio di correttezza e trasparenza nei confronti della Pubblica Amministrazione.

 

Matrice di materialità

Matrice di materialità

 

Tematiche materiali

 

1

Uso delle materie prime e dei materiali

Utilizzo di materiali per la produzione, considerando il mantenimento degli standard qualitativi e valutando l’impatto ambientale e sociale di questi.

2

Emissioni in atmosfera, rifiuti e gestione degli impatti ambientali

Definizione delle attività di monitoraggio e riduzione delle emissioni di sostanze inquinanti in atmosfera e dei rifiuti generati dai processi produttivi di Sabaf. Tra gli impatti da considerare vi è anche il ricorso allo smart work per una parte della forza lavoro che ha comportato una riduzione degli spostamenti da parte dei collaboratori.

3

Tutela dei diritti umani e dei diritti dei lavoratori

Tutela dei diritti umani previsti dalla “Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo” e dei principi dettati dalle convenzioni dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro. Tra gli obiettivi principali, vi è anche quello di garantire condizioni di lavoro con standard di salute e sicurezza adeguati al periodo di emergenza sanitaria e, conseguentemente, salvaguardare la continuità del business.

4

Politiche di remunerazione e incentivi

Definizione delle componenti fisse e variabili di retribuzione per i dipendenti.

Sistema incentivante basato sul raggiungimento di obiettivi prefissati al fine di perseguire gli obiettivi aziendali.

Istituzione di un sistema premiante a titolo di welfare per il riconoscimento delle attività svolte durante l'emergenza sanitaria.

5

Sviluppo delle risorse e delle competenze

Dare impulso allo sviluppo dimensionale del Gruppo tramite la crescita organica, mantenendo l’eccellenza dei risultati economici e preservando la solidità finanziaria.

Accrescere le competenze tramite attività di formazione con lo scopo di garantire la continua crescita professionale dei dipendenti.

6

Salute e sicurezza del personale e degli appaltatori

Gestione, in compliance con la normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro, degli aspetti legati alla salute e sicurezza dei lavoratori: formazione, prevenzione, monitoraggio, obiettivi di miglioramento, anche con riferimento alle misure implementate contro la diffusione del Coronavirus durante l'emergenza sanitaria negli ambienti di lavoro e alla tutela dei soggetti fragili in condizioni di lavoro straordinarie.

7

Diversità e pari opportunità

Impegno volto a garantire pari opportunità al personale femminile e alle categorie tutelate.

8

Gestione dei rapporti con i fornitori, supplier assessment e condizioni negoziali

Impegno di Sabaf nella definizione di un rapporto con la catena di fornitura basato sui principi di correttezza negoziale, integrità ed equità contrattuale. Tra questi, anche il sostegno della filiera tramite l'adesione ad iniziative di settore ed il rispetto dei termini di pagamento dei contratti in momenti di possibile difficoltà.

Condivisione dei valori aziendali con i fornitori. 

Definizione da parte di Sabaf di criteri minimi per la creazione di un rapporto duraturo coi fornitori, basato sui principi della responsabilità sociale.

9

Relazioni industriali

Rapporto tra Sabaf e le rappresentanze sindacali interne, basato sui principi di trasparenza e correttezza reciproca e disponibilità alla contrattazione di accordi volti a garantire condizioni di lavoro sane e sicure.

10

Rispetto del sistema competitivo

Rispetto delle normative e dei comportamenti che garantiscono a Sabaf di svolgere il proprio business in un contesto competitivo equilibrato e regolare.

11

Customer satisfaction e supporto ai clienti

Capacità di rispondere efficacemente alle aspettative dei clienti, in tutte le fasi della relazione (dalla progettazione all’assistenza post-vendita).

12

Ricerca e innovazione di prodotto e di processo anche con riferimento alla sicurezza e alle performance ambientali

Individuazione di nuove soluzioni tecnologiche e produttive (anche con particolare attenzione alla sicurezza e alle performance ambientali) che permettano al Gruppo di rafforzare la leadership nel settore industriale di appartenenza.

13

Partnership con gruppi multinazionali

Apertura di Sabaf a collaborazioni strategiche con i principali player del settore.

14

Qualità ed eco-efficienza produttiva

Ricerca di prestazioni e soluzioni di prodotto o processo migliori sotto il profilo dell'impatto ambientale.

Progettazione di nuovi prodotti eco-efficienti.

Revisione dei processi di business con l'introduzione dello smart working, che può favorire un minore impatto ambientale, mantenendo inalterati gli standard di efficacia ed efficienza.

 

Last modified on: 18/05/2021 12:00:35